Relazioni Oristano 2009 - Club del Beccaccino

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Relazioni Oristano 2009

Prove ENCI a Beccaccini > Relazioni

Settimana sarda gennaio 2009

PROVE INTERNAZIONALI DI CACCIA SU BECCACCINI

Oristano

03 01 2009


LIBERA INGLESI
1° BATTERIA
Giudice Sig. Colombo Manfroni dr. Giuseppe
CLASSIFICA:

1° M.B. AZOR s.ingl. – cond. Veronese

2° B. DARKO s.ingl. – cond. Malta.

C.Q.N. FURIA s.ingl. – cond. Marchetti.


1)      FURIA s.ingl. – cond. Marchetti. Inizia con molta concentrazione; ben collegata, avverte, risolve, entra in altra risaia e ferma con bella espressione. Al frullo di numerosi beccaccini che partono a più riprese e allo sparo non sa trattenersi.
C.Q.N.

2)      BINGO s.ingl.– cond. Veronese. Avido, con una cerca portata spesso in profondità. Torna sullo stesso terreno e sfrulla un beccaccino.
Eliminato.

3)      EDO s.ingl. – cond. Marchetti. S’impegna, ma con azione poco determinata e cerca con poco metodo. Termina con una ferma senza esito.
N.Q.  

4)      LADY s.irl. – cond. Tarocco. Veloce e disinvolta nella risaia, ma poco determinata al reperimento di beccaccini. Sfrulla.
Eliminato.

5)      ERMES s.ingl.– cond. Marchetti. Conosce molto bene la risaia, sempre alla ricerca del vento che non gli è favorevole. Avverte, riprende e lascia un beccaccino al centro.
Eliminato.

6)      AZOR s.ingl. – cond. Veronese. Parte con grande determinazione, ma anche un po’ irruente con ampie aperture e lacets troppo compatti. Migliora e all’estrema sinistra ferma con espressione beccaccini che partono parecchio distanti. Rilanciato alla fine stenta un po’ a farsi legare.
1° M.B.

7)      IRIS s.ingl. – cond. Marchetti. Qualità evidenti; appena lanciata indica due beccaccini visti partire e il conduttore insiste a farla guidare senza esito.  Rilanciata va a fermare in profondità senza utilizzare beccaccini che lascia a retro.
Eliminato.

8)      SISSI s.irl. – cond. Tarocco. Appena lanciata avverte, ma non è decisa a rimontare l’emanazione di un beccaccino che si leva fuori portata. Rilanciata non parte.
Eliminato.

9)      DARKO s.ingl. – cond. Malta. Si impegna e dimostra di conoscere questo tipo di caccia, ma la cerca è piuttosto compatta. Avverte a distanza, ferma, poi accosta un po’ troppo un beccaccino. Corretto a frullo e sparo. Due ferme senza esito.
2° B.

10)  ITACO s.ingl. – cond. Malta. Appena lanciato avverte, ma ha difficoltà ad accostare. Successivamente disturbato dagli incitamenti del conduttore non approfitta di utilissima occasione.
Eliminato.

2° BATTERIA
Giudice Sig. Mario Banda
CLASSIFICA

1° Ecc. Jack s.i – prop.Corbetta

2° Ecc. Cuca s.i – prop.Moranti

3° Ecc. Flay s.i – prop.Corbetta

M.B Gubison Denise s.i – prop. Burigo

M.B Tomy s.gord – Fasoli

1.      GUBISON DENIS s.ingl-cond Burigo: Galoppo composto e abbastanza radente, prudenza che rasenta sospetto; 3 arresti e a fine prova ferma e conclude su  frullino, non incontra.
Nel richiamo ferma con buona espressione setter e conclude sue tre beccaccini che partono   su buona distanza.
M.B

2.      CUCA s.ingl. – cond.Morandi: Galoppo un filo eretto;  azione e cerca nella nota; un arresto con grande espressione. Rilanciata, ferma espressiva e conclude su beccaccini che partono sulla sinistra; termina con altro arresto con giusta indicazione.
2° Ecc.

3.      JACK s.ingl. – cond Corbetta: Galoppo composto, azione sempre tesa, la cerca si adatta sempre bene alla risaia con buone aperture. Due punti presi in buone espressione, conclusi correttamente. Un paio di arresti risolti con lunghe guidate.
1° Ecc.

4.      CRIS s.ingl.- cond.Plati: Prestazione limitata, arresti poco espressivi, arriva prudentemente e mette in volo beccaccino.
Eliminato.

5.      BERIN s.ingl. cond. Cocuzza: Nel vento avverte e mette in volo beccaccino; rilanciata avverte e forza altri.
Eliminata.

6.      AURA s.g. cond.Fasoli :  Parte bene, nel minuto avverte e mette in volo beccaccino. Rilanciato nel mette in altri volo altri.
Eliminato.

7.      ACHILLE s.ingl. cond. Morandi: Soggetto che evidenzia mestiere, cerca con predisposizione in profondità; rientra, avverte ma non è nella condizione di sfruttare beccaccino che mette in volo.
Eliminato.

8.      TOMY s.g. cond.Fasoli. Galoppo non sempre composto; un arresto risolto prontamente. Rilanciato. Buona l’azione per ordine in risaia, non incontra. Nel richiamo conferma l’azione continua e migliora metodo di cerca; ferma con sicurezza e conclude correttamente su coppia di beccaccini uno di punta e l’altro leggermente sulla destra.
M.B.

9.      BRICK s.ingl-cond.Plati: Predisposizione alla risaia, bene nella nota, qualche indecisione, ferma e riferma  più volte, evidenzia grande prudenza, ferma riprende riferma riparte, mette in volo beccaccino e ne lascia altro utile.
Eliminato.

10.  FLAY s.ingl. cond. Corbetta: Galoppo eretto, azione e cerca nella nota, qualche arresto risolto spontaneamente, ferma e riferma e conclude su più beccaccini.
3° Ecc.

11.  TULRIN s.g. cond. Fasoli: Buono l’impegno e il metodo di cerca; tre arresti espressivi non incontra.
N.C

GIOVANI INGLESI
Giudice Sig. Angelo Bonacina
CLASSIFICA:

1° M.B. Dora, s.i. cond. Marchetti

Siamo spiacenti di non poter pubblicare le relazioni del Sig. Angelo Bonacina che, malgrado i solleciti, non sono pervenute al Club del Beccaccino.


LIBERA CONTINENTALI
Giudice Sig. Angelo Bonacina

CLASSIFICA:

1° Ecc. Rogoredo della Bassa Brianza B.i. cond. Fossati

Siamo spiacenti di non poter pubblicare le relazioni del Sig. Angelo Bonacina che, malgrado i solleciti, non sono pervenute al Club del Beccaccino.

04 01 2009
Giudice Sig. Colombo Manfroni dr. Giuseppe
GIOVANI INGLESI
CLASSIFICA:

nessun classificato.

1)      VAI DEL VENTO COBRA s.irl. – cond. Marchetti. Galoppo energico e veloce, iniziativa, ma cerca con poco metodo senza un razionale sfruttamento del vento. Per questa sua inesperienza non è in grado di sfruttare occasione.
Eliminato.

2)      REI S.Irl. – cond. Tarocco. Nel minuto avverte, mette in volo e rincorre un frullino. Rilanciato evidenzia cerca insufficiente, poi ripete l’errore.
Eliminato.

3)      TUONO s.ingl.– cond. Plati. Si intravvedono qualità. Ferma su visti partire, poi l’azione diventa troppo prudente e il conduttore lo ritira.
Eliminato.

4)      DORA s.ingl. – cond. Marchetti. Dimostra già buona esperienza. L’impegno è costante, ma la cerca non sempre è adeguatamente estesa. Tipiche indicazioni sul vento. In turno e richiamo non incontra.
N.Q.

Giudice Sig. Angelo Bonacina
LIBERA INGLESI
1° BATTERIA
CLASSIFICA


1°Ecc. Cris s.ingl – cond. Plati

2°Ecc. Jack s.ingl-cond Corbetta

3°.M.B Gubison Denise s.ingl-cond.Burigo

C.Q.N. Aura  s.igord-cond. Fasoli

Siamo spiacenti di non poter pubblicare le relazioni del Sig. Angelo Bonacina che, malgrado i solleciti, non sono pervenute al Club del Beccaccino.

Giudice Sig. Mario Banda
LIBERA INGLESI
2° BATTERIA
CLASSIFICA


1°Ecc. Hermes s.ingl-cond.Marchetti

2°Ecc. Edo s.ingl-cond Marchetti

3°.M.B Zizu s.ingl-cond.Malta

C.Q.N. Darko s.ingl-cond.Malta

  a. DARKO s.ingl. cond. Malta: Buono l’impegno la cerca è aperta con buone risalite in profondità; rilanciato subito dopo lo sgancio ferma; alla partenza di beccaccino rincorre C.Q.N

  b. ZIZU delle Druse s.ingl. cond. Malta: Galoppa composto; azione con qualche pausa, la cerca nella nota,  ferma e conclude su beccaccinI che partono leggermente a lato.
3° M.B                   

  c. ZARINA s.irl. cond.Tarocco: Parte e continua con assoluta indipendenza.
Eliminata.

  d. IRIS s.ingl. cond. Marchetti: Impegnata e messa bene sul terreno, risale bene e risolve emanazioni; un arresto risolto; non incontra. Nel richiamo sorpassa beccaccino utile e ne sfrulla altri.
Eliminata

  e. AZOR s.ingl. cond.Veronese: Galoppo nel tipo, azione decisa, la cerca pecca di metodo, dopo il minuto avverte e mette in volo beccaccino.
Eliminato

  f. ERMES s.ingl. cond. Marchetti: andatura spigliata, galoppo composto, azione nella  grande  nota, la cerca aperta e di giusta profondità in canneto ferma e partono più beccaccini; corretta. Termina ancora increscendo
1° Ecc                                       

  g. LADY s.irl. cond Tarocco: Parte trattenendo, col proseguo migliora; qualche dettaglio su frullino, nel prosieguo migliora, ma investe a buon vento beccaccino.
Eliminata

  h. EDO s.ingl. cond. Marchetti. Parte con qualche difficoltà, si riprende con azione valida, la cerca è aperta, un lacet   ripetuto sotto riva . Cambia di risaia dove evidenzia di sfruttare bene il vento e dopo buona risalita di emanazioni ferma e conclude su beccaccino ben indicato.
2° Ecc  

  i. BINGO s.ingl. cond. Veronese:  Galoppo nel  tipo,  azione decisa e continua, la cerca è aperta e di buon metodo; ferma, si disunisce e parte beccaccino che avrebbe potuto utilizzare. Rilanciato su altra risaia conferma prestazione ma non utilizza beccaccino.
Eliminato

 j. FURIA s.ingl. cond. Marchetti: Non parte.
Ritirata

Giudice Sig. Colombo Manfroni dr. Giuseppe
LIBERA CONTINENTALI
CLASSIFICA:

1° Ecc. VOLTAIRE Ep.Br. – cond. Marchetti.

1)      ROGOREDO DELLA BASSA BRIANZA Br.It. – cond. Fossati. Dimostra qualità di razza ed esperienza specifica. Bene in mano. Indicazioni in stile ben risolte. A metà turno avverte e mette in volo due beccaccini.
Eliminato.

2)      VOLTAIRE Ep.Br. – cond. Marchetti. Eccellenti qualità di razza e grande esperienza su beccaccini. Sempre concentrato e impegnato nel turno prolungato ha diverse indicazioni anche su visti partire, risolte quasi sempre autonomamente. Sull’estrema destra avrebbe una difficile occasione. Rilanciato in altro terreno difficilissimo sa districarsi con azione brillante, poi entra prudentemente in altra risaia e blocca con espressione beccaccini che partono da tutte le parti a più riprese. Correttissimo a frullo e sparo.
1° Ecc.

3)      TIRANNO DELLA BASSA BRIANZA Br.It.. – cond. Fossati. Parte benissimo, ben concentrato, trotto e portamento tipici. Esplora compiutamente diverse risaie, ma ha solo l’occasione di fermare corretto un frullino. Nel richiamo riconferma eccellente prestazione con un significativo arresto in stile, risolto su visto partire. Entra in altra risaia, subito ferma con grande stile ed espressione e sollecitato a guidare, lascia malauguratamente sulla sinistra un tranquillo beccaccino.
Eliminato.

05 01 2009
Giudice Sig. Mario Banda
GIOVANI INGLESI
CLASSIFICA

C.Q.N Tuono s.ingl. cond Plati

  a. BOBO s.ingl-cond.Marchetti: Già ottima l’impostazione sul terreno, gran fondo con azione sempre tesa, buone risalite sempre nel  vento, con turno prolungato non incontra.
N.C

  b TUONO s.ingl-cond.Plati: Esplora la prima risaia con incertezza; cambiando risaia si trasforma evidenziando movimento nel tipo, avverte fila lungamente ferma e parte beccaccino che rincorre.
C.Q.N

  c. REI s.irl. cond.Tarocco: Al limite per azione e cerca, dettaglia insistentemente, non incontra.
N.C
  
  d. OLIVER del Meggio pt. cond. Veronese: Si inquadra male e si porta in profondità, non utilizza più beccaccini.
Eliminato

Giudice Sig. Colombo Manfroni dr. Giuseppe
LIBERA INGLESI
1a batteria
CLASSIFICA:

1° M.B. CRIS s.ingl. – cond. Plati.

2° M.B. FLAY s.ingl.  – cond. Corbetta.

3° M.B. AURA s.gord. – cond. Fasoli.

1)      HAAKON  s.irl. – cond. Zoccarato. Buon movimento e iniziativa. All’inizio la cerca è sbilanciata sulla sinistra e all’altro lato lascia utilissimo beccaccino. Rilanciato frulla.
Eliminato

2)      PALLAS GREEN HEATCLIFF s.b.r. – cond. Zoccarato. Ha passione, anche la cerca è valida. Ferma e rincorre a fondo un frullino.
Eliminato.

3)      GUBISOR DENISE s.ingl. – cond. Burigo. Impegno e iniziativa. Buon metodo. Tre ferme senza esito.
Eliminato.

4)      CUCA s.ingl. – cond. Morandi. Passione, iniziativa e fondo. A tratti la cerca pecca nel metodo. Non utilizza un beccaccino sulla destra e rientrando va a fermarne la calda. Due ferme senza esito.
Eliminato.

5)      JACK s.ingl. – cond. Corbetta. Avido, continuo, gran fondo. Cerca molto estesa, ma compatta e con qualche rientro. Due ferme corrette su frullino. Avverte ma non riesce a bloccare utilmente beccaccini.
Eliminato.

6)      CRIS s.ingl. – cond. Plati. Appena lanciato ferma in stile senza molta espressione beccaccini che partono a più riprese abbastanza bene ubicati. Sul rilancio parte lungo un beccaccino, avventa e va a fermarne con bell’espressione la calda. La cerca pecca nel metodo anche per l’assenza e le variazioni del vento e per questo gli viene in parte perdonato un beccaccino lasciato sul terreno.
1° M.B.

7)      AURA s.gord. – cond. Fasoli. Buon galoppo, molto temperamento, disinvolta in risaia. Appena lanciata ferma un frullino, si disunisce e nel minuto non approfitta di diversi beccaccini. Ne segnala nel prosieguo le pasture; la cerca e l’azione sono valide. Rilanciata in altra risaia va a fermare con espressione un beccaccino. Corretta.
3° M.B.

8)      ACHILLE s.ingl. – cond. Morandi. Parte concentrato con buon movimento, ma allo scadere del minuto si arresta in ritardo e rimane corretto su numerosi beccaccini che si levano a più riprese. Rilanciato insiste un po’ troppo su emanazione di visti partire lasciando sulla sinistra un beccaccino, poi ripresa la cerca, più avanti sfrulla.
Eliminato.

9)      TOMY s.gord. – cond. Fasoli. Discreto movimento, giusta la cerca. Si impegna a fondo. Quattro arresti senza esito con coda in movimento dei quali tre risolti con l’intervento del conduttore.
Eliminato.

10)  BRICK s.ingl. – cond. Plati. Qualità evidenti, grande iniziativa, ma la cerca è un po’ sbilanciata. Sempre impegnato, ma l’azione è interrotta da una ferma senza esito e da arresti risolti autonomamente. A fine turno ferma con espressione, poi mette il naso a terra, viene legato e poco più avanti partono numerosi i beccaccini.
Eliminato.

11)  FLAY s.ingl.  – cond. Corbetta. Avida e brillante, sempre ben concentrata. Cerca intelligente, bell’iniziativa. Una ferma senza esito, un’altra su visti partire. A bordo di risaia ferma decisa, accostando un po’ troppo, corretta a frullo e sparo su un beccaccino.
2° M.B.

12)  TULAN s.gord. – cond. Fasoli. Bel soggetto tipico con eccellente galoppo e portamento. Esplora compiutamente il terreno assegnato con azione incisiva sempre sul vento. Sul finire, in fondo a un a risaia sfrulla un beccaccino e ferma di pentimento.
Eliminato.

LIBERA INGLESI
2a batteria
Giudice Sig. Angelo Bonacina
CLASSIFICA:


1° Ecc. CAC Ermes s.ingl. – cond. Marchetti.

Siamo spiacenti di non poter pubblicare le relazioni del Sig. Angelo Bonacina che, malgrado i solleciti, non sono pervenute al Club del Beccaccino.

Giudice Sig. Mario Banda
LIBERA CONTINENTALI
CLASSIFICA


1°Ecc. Tiranno della Bassa Brianza b.i. cond.Fossati

  a. TIRANNO della Bassa Brianza b.i. cond. Fossati: Si vorrebbe partenza più decisa, nel prosieguo migliora con azione piacevole e cerca diligente; 4/5 lacet  con buone aperture e di giusta profondità, un’esplorazione più sollecita in riva con canne, entra con giusta prudenza in altre risaie, risale bene emanazione e a ridosso di riva ferma con giusta indicazione, partono al di là del fosso beccaccino e frullino corretto.
1° Ecc

  b. VOLTAIRE e.b. cond.Marchetti: Imposta subito bene la cerca, l’azione è con prudenza e discernimento sulle emanazioni, riprende emanazione, la  risale bene ma fa un passo in più mettendo in volo beccaccino.
Eliminato

  c. ROGOREDO della Bassa Brianza b.i. cond.Fossati: Più energia nel movimento, non sempre ideale il portamento in risaia dovuto all’incostanza del vento; ferma 2 frullini e con turno prolungato non incontra.
N.C

06 01 2009
Giudice Sig. Mario Banda
GIOVANI INGLESI
CLASSIFICA

Nessun classificato

  a. BOBO s.ingl-cond. Marchetti: Parte e si  interstardisce su garzette oltre il consentito.
Eliminato

  b. DORA s.ingl-cond  Marchetti: Già buona determinazione senza pause, l’azione e la  cerca già  diligente, va con facilità sulle emanazioni; non utilizza due beccaccini.
Eliminato

LIBERA INGLESI
2a batteria
Giudice Sig. Colombo Manfroni dr. Giuseppe
CLASSIFICA:


1° Ecc. ACHILLE s.ingl. – cond. Morandi.

2° Ecc. CUCA s.ingl. – cond. Morandi.

1)      AZOR  s.ingl.– cond. Veronese. Molta avidità, ma azione troppo impetuosa con cerca molto ampia, ma disordinata. Non può approfittare di occasione.
Eliminato

2)      HAAKON  s.irl. – cond. Zoccarato.
Assente

3)      ZIZU’ s.ingl. – cond. Malta.
Assente

4)      CUCA s.ingl. – cond. Morandi. Con scarso e mutevole vento dimostra grande esperienza. Concentrazione e impegno. Appena lanciata ferma e accosta con un po’ troppa disinvoltura un beccaccino. Corretta. Finito il minuto ferma diversi beccaccini abbastanza bene ubicati. Corretta a frullo e sparo. Una ferma senza esito. Due ottime ferme corrette su frullino.
2° Ecc.

5)      BINGO s.ingl. – cond. Veronese. Non è uno specialista, ma quando entra nella risaia l’azione è valida. Ferma un frullino, il conduttore spara e ne consegue una rincorsa a fondo.
Eliminato.

6)      PALLAS GREEN HEATCLIFF s.b.r. – cond. Zoccarato.
Assente.

7)      DARKO s.ingl. – cond. Malta. Affronta senza esitazioni risaie molto bagnate con eccellente portamento di testa. Buon metodo di cerca. Avverte e indica visti partire sempre troppo lontano. In turno prolungato ferma in stile, corretto un frullino.
N.Q.

8)      ACHILLE s.ingl. – cond. Morandi. Inizia concentrato con buon movimento e portamento. Subito ferma e risolve senza esito. Rilanciato cambia la direzione del vento, ferma e guida senza esito e non può approfittare di un beccaccino che si leva dalla stessa risaia. Rilanciato in altra grande risaia estende molto bene la cerca, avverte e con bello stile risolve autonomamente, poi più avanti con grande espressione all’estrema sinistra blocca. All’arrivo del conduttore accosta e conclude corretto su un beccaccino perfettamente ubicato dopo che un po’ avanti  e a lato erano partiti altri tre beccaccini.
1° Ecc.

LIBERA INGLESI
3a batteria
Giudice Sig. Mario Banda
CLASSIFICA:


1°Ecc. C.A.C-CACIT  Ermes s.ingl – cond.Marchetti

  a. EDO s.ingl. cond.Marchetti:Tutto bene nella nota, tiene bene il turno ma non incontra. Ritirato
  b. CRIS s.ingl. cond.Plati: Parte trattenuto,  nel prosieguo migliora ma lo penalizzano più arresti non incontra.
N.C

  c. ERMES s.ingl. cond. Marchetti: Precisione nella grande nota, prende punto con sicurezza ed espressività, a buona distanza parte beccaccino, corretto; rilanciato, finisce alla grande con risalite arresti prontamente risolti; visto in giuria plurima viene assegnato il CACIT.
1°Ecc   CAC CACIT                                           

   d. FURIA s.ingl. cond.Marchetti: Parte con buona andatura, la  cerca si gradirebbe più aperta ai lati,vede garzette che  la interessano più del consentito.
Eliminata

  e. BRICK s.ingl. cond. Plati: Parte trattenuto, ferma e non conclude. Rilanciato, fa più arresti su pasture con difficoltà a risolvere, non incontra.
N.C

  f. IRIS s.ingl. cond. Marchetti: Prestazione a fasi alterne, più arresti su pasture, sotto riva ferma, parte frullino; riparte e sfrulla beccaccino.
Eliminata

LIBERA CONTINENTALI
Giudice Sig. Angelo Bonacina
CLASSIFICA:


1°Ecc. Rogoredo dellaBassa Brianza B.i – cond. Fossati.

Siamo spiacenti di non poter pubblicare le relazioni del Sig. Angelo Bonacina che, malgrado i solleciti, non sono pervenute al Club del Beccaccino.

07 01 2009
Giudice Sig. Colombo Manfroni dr. Giuseppe
GIOVANI CONTINETALI
CLASSIFICA:

1° M.B. CEREGHETT DELLA BASSA BRIANZA Br.It. – Cond. Fossati.

C.Q.N. CARATERIN DELLA BASSA BRIANZA Br.It. – Cond. Fossati.

1)      CANAIA DELLA BASSA BRIANZA Br.It. – Cond. Fossati. Movimento tipico, grande precocità (7 mesi), a proprio agio in risaia, iniziativa e impegno. A volte in profondità. Indica due volte un frullino senza bloccarlo. Sufficientemente corretto e in mano. Non incontra beccaccini.
N.Q.

2)      CEREGHETT DELLA BASSA BRIANZA Br.It. – Cond. Fossati. Trotto sostenuto con eccellente portamento di testa. In risaie molto bagnate cerca con ordine e giusto collegamento dimostrando grande precocità (7 mesi). Fila e ferma in bello stile, ma non conclude e partono due beccaccini parecchi metri a destra. A fine turno con sicurezza ed espressione ferma un beccaccino che allo sparo rincorre brevemente.
1° M.B..

3)      CANAPIA DELLA BASSA BRIANZA Br.It. – Cond. Fossati. Sorella dei due precedenti. A tratti evidenzia eccellente movimento e distinzione, ma l’azione è discontinua e viene ritirata.
Eliminato

4)      CARATERIN DELLA BASSA BRIANZA Br.It. – Cond. Fossati. Anche lei 7 mesi. Molto disinvolta in risaia. Avida e continua con cerca bene impostata e aperta ai lati. Avverte e risolve in stile e poco più a lato ribocca decisa e guida beccaccini che partono in due tempi. Poi si disunisce e si rende sorda ai richiami e in un rientro sfrulla.
C.Q.N.

5)      BERNARDO Br.It. – Cond. Marchetti. Alterna trotto a galoppone da bracco con eccellente portamento di testa. Cerca con buon ordine, abbastanza disinvolto in risaia nella quale dimostra poca esperienza specifica. In turno e richiamo non incontra.
N.Q.

LIBERA CONTINETALI
CLASSIFICA:

1° M.B. TIRANNO DELLA BASSA BRIANZA Br. It. – Cond. Fossati

2° M.B. ROGOREDO DELLA BASSA BRIANZA Br. It. – Cond. Fossati

1)      VOLTAIRE Ep.Br. – Cond. Marchetti. Parte concentrato e ben presto ferma e guida a lungo senza esito. La cerca denota esperienza. Ferma un frullino corretto. Ne ferma un altro. Va sulla rimessa e non utilizza beccaccino.
Eliminato.

2)      ROGOREDO DELLA BASSA BRIANZA Br. It. – Cond. Fossati. Tipicità di razza, bel portamento. In risaie molto allagate dimostra sufficiente volontà ed esperienza. Avverte un beccaccino che si leva fuori portata con cane in movimento. Sul finire, un po’ in profondità, ferma, attende il conduttore e al suo approssimarsi risolve un po’ in anticipo. Corretto a frullo e sparo.
2° M.B.

3)      TIRANNO DELLA BASSA BRIANZA Br. It. – Cond. Fossati. Parte concentrato, subito segnala e risolve su visti partire. L’azione è brillante, la cerca di buona ampiezza, non sempre di metodo. Fila, ferma e guida con bello stile, viene legato e molto sulla destra partono due beccaccini. Sul finire avverte a grande distanza, ferma con bell’espressione, viene distolto un attimo da un beccaccino che parte dalla sua destra, poi riprende l’emanazione precedente, conclude corretto a frullo e sparo su un beccaccino bene indicato.
1° M.B.

Giudice Sig. Mario Banda
LIBERA INGLESI
1a batteria
Giudice Sig. Mario Banda
CLASSIFICA:

1°Ecc.Achille  s.ingl. cond.Morandi

2°Ecc. Tulan  s.gord. cond Fasoli

3°M.B Tomy s.gord. cond Fasoli

CLASSIFICA:

1°Ecc.Bingo s.ingl. cond.Veronese

2°M.B..Haakon  s.irl. cond Zoccato

3°M.B Zarina s.irl. cond Tarocco

  a. TOMY s.g. cond.Fasoli: Parte trattenuto; nel prosieguo migliora, bene nel vento, buona apertura, a fine turno ferma frullino; rilanciato riferma frullino e 2 beccaccini con reazione poco corretta al frullo.
3° M.B.

  b. GUBISON DENIS s.ingl. cond.Burigo: Dopo il minuto svolge azione indipendente con cerca in profondità, e predisposizione alle ferme a vuoto.
Eliminata

  c. FLAY s.ingl. cond. Corbetta: Giornata infelice con più arresti inespressivi oltre il limite del consentito.
Eliminata

  d. CUCA s.ingl. cond. Morandi: Parte con prudenza che rasenta sospetto, dove erano partiti beccaccini prima dello sgancio; due arresti senza esito; si riprende, avverte ma và a pestare beccaccino.
Eliminata

  e. AURA s.g. cond. Fasoli: Parte e subito ferma, rilanciata prende tutta la risaia; in fosso sulla destra parte beccaccino; rilanciato, la cerca è troppo compatta e con lacet  ripetuti.
Eliminata

  f. JACK s.ingl. cond. Corbetta: Azione interrotta da più arresti ingiustificati, la cerca troppo compatta non incontra.
N.C

  g. ACHILLE s.ingl. Cond. Morandi: Azione nella nota, giusta prudenza, un rispetto di frullino. Rilanciato, un arresto con lunga guidata senza esito. Rilanciato va a fermare 2 beccaccini che partono a buona distanza.
1° Ecc

  h. TULAN s.g. cond. Fasoli: parte bene, azione decisa e continua, la cerca un filo compatta, trascura un po’ la destra con vento favorevole. Avrebbe potuto utilizzare un paio di beccaccini; a fine turno realizza ottimo punto per espressione e distanza.
2° Ecc.

2° batteria
Giudice Sig. Angelo Bonacina
CLASSIFICA:

1°Ecc.Bingo  s.ingl. cond.Veronese

2°M.B. Haakon  s.irl. cond Zoccato

3°M.B Zarina s.irl. cond Tarocco

Siamo spiacenti di non poter pubblicare le relazioni del Sig. Angelo Bonacina che, malgrado i solleciti, non sono pervenute al Club del Beccaccino.

Prove nazionali di caccia su beccaccini
16 novembre 2008
Robbio Pavia
Giudice:  Colombo Manfroni dr. Giuseppe.


LIBERA CONTINENTALI
CLASSIFICA:


1° M.B. TIRANNO DELLA BASSA BRIANZA Br. It. – Cond. Fossati.

2° M.B. BEST Ep.Br. – cond. Colombo.

1)      GIMMY Ep.Br. – cond. Milioni. Temperamento, buon portamento di testa, iniziativa, ma poco metodo. In un rientro sfrulla due beccaccini.
Eliminato.

2)      TIRANNO DELLA BASSA BRIANZA Br. It. – Cond. Fossati. Buone qualità di razza. Dimostra esperienza per questo tipo di impegno. Continuità. Ferma, si accerta e riblocca deciso e in espressione un beccaccino. Conclude prima che il conduttore si affianchi al cane. 1° M.B.

3)      VOLTAIRE Ep.Br. cond. Crotti. Buona tipicità, ottima mentalità, cerca con iniziativa e metodo. Un  arresto su visto partire. Anche nel richiamo interpreta alla perfezione la nota. Purtroppo non incontra.
N.Q.  

4)      BEST Ep.Br. – cond. Colombo. Temperamento, azione sempre impegnata. Cerca ampia, in mano. Ferma con espressione,  poi ritocca e la conclusione è poco ortodossa.
2° M.B.

5)      ROGOREDO DELLA BASSA BRIANZA Br.It. - cond. Fossati. In turno e richiamo esplora molto terreno senza troppa personalità e autonomia nella cerca.
N.Q.

LIBERA INGLESI
1ª Batteria Giudice Colombo Manfroni
CLASSIFICA:


1° Ecc. JACK S.Ingl. – Cond. Corbetta.

2° M.B. FLAY S.Ingl. – Cond. Corbetta.

1)      BARONE  S.Ingl. – Cond. Ferrigno. Potente, grande passione, Va fuori mano.
Eliminato.

2)      PALLAS S. Irl. - Cond. Zoccarato.
Assente.

3)      FLAY S.Ingl. – Cond. Corbetta. Avidità, ma troppo nevrile. Molta determinazione, a volte la cerca è un po’ sbilanciata.  Una ferma senza esito. Ferma con espressione, ritocca sulla destra. Parte un beccaccino non ubicato, successivamente altri due ben indicati.
2° MB.

4)      HAAKOV S. Irl. – Cond. Zoccarato.
Assente.

5)      SARA S.Ingl. – Cond. Burigo. Disinvolta in risaia. Eccellente iniziativa, espressiva negli accertamenti. Qualche sbavatura nella cerca. Conferma in richiamo, ma non incontra.
N.Q.

6)       JACK S.Ingl. – Cond. Corbetta. Buon movimento, cerca con ordine, a volte un po’ compatta, ma ben estesa ai lati. Continuo. Termina con un buon punto su beccaccino, corretto.
1° Ecc.

2ª Batteria Giudice Pino Dellatorre
CLASSIFICA:


1° Ecc. Kiro S.Ingl. – Cond. Marchetti.

2° M.B. Edo S.Ingl. – Cond. Cominotti.

Le relazioni del Sig. Dellatorre, benché sollecitate, non sono state inviate al Club del beccaccino.

Prove nazionali di caccia su beccaccini
15 novembre 2008
Vercelli

Prova svoltasi in terreno libero su risaie bagnate in pastura e sufficiente presenza di beccaccini, la presenza di cacciatori ha disturbato la selvaggina rendendo la prova veritiera come una tipica giornata di caccia. Buona la ventilazione, ottima le condizioni per mettere i cani più fortunati all’incontro.

LIBERA CONTINENTALI
Giudice:  Colombo Manfroni dr. Giuseppe


CLASSIFICA:

1°  M.B. VOLTAIRE Ep.Br. cond. Crotti.

1)      BEST Ep.Br. – cond. Colombo. Avido e continuo, dimostra esperienza specifica. Indicazioni risolte autonomamente. Brillante nel richiamo. Non incontra.
N.Q.

2)      TIRANNO DELLA BASSA BRIANZA Br. It. – Cond. Fossati. Buon movimento, dimostra esperienza con alcune segnalazioni. Alterno nell’impegno e nella cerca.
N.Q.

3)      GIMMY Ep.Br. – cond. Milione. Buon movimento, s’impegna ed è attento, ma la cerca pecca nel metodo. Ferma due volte un frullino, corretto. Avrebbe un beccaccino che non può utilizzare.
N.Q.

4)      VOLTAIRE Ep.Br. cond. Crotti. Buon movimento, attento, ma la cerca non è sempre sul vento. In stoppia di soia ferma con espressione, ritocca e conclude corretto a frullo e sparo prima dell’arrivo del conduttore.
1° M.B.

5)      ROGOREDO DELLA BASSA BRIANZA Br.It. - cond. Fossati. Tipicità di razza, azione e cerca valide, non incontra. Nel richiamo un bell’accertamento, ma non ha occasioni.
N.Q.

6)      ATTE Ep.Br. – cond. Vimercati. Impegno, buon portamento, sempre attento con cerca sufficiente per ampiezza e metodo. Indica un frullino che rincorre a fondo.
Eliminato.

7)      TEMA DI CASCINA CROCE Br.It. – Cond. Gritti. Ha classe ed è disinvolta nella risaia che affronta anche con ottima iniziativa, ma dimostra poca conoscenza dello specifico selvatico, infatti non segnala un beccaccino che viene alzato dalla giuria.
Eliminato.

LIBERA INGLESI
1ª Batteria Giudice:  Pino Dellatorre

CLASSIFICA:
CQN Berin s. ingl. Cond Marchetti

2ª Batteria Giudice:  Beppe Bonacina
CLASSIFICA:
1° Ecc. Jack s.ing. Cond Corbetta

Le relazioni dei Sigg. Dellatorre e Beppe Bonacina, benché sollecitate, non sono state inviate al Club del beccaccino.

Prove internazionali su beccaccini
14 novembre 2008
Garbagna Novarese, Giudice Sig. Diego Pola

Prova svoltasi in bandita concessa gentilmente dalla Provincia di Novara, risaie bagnate ottimamente in pastura, presenza di beccaccini ben distribuiti in alcune risaie anche in volo, ventilazione mutevole che ha reso difficile le prese di punto per la maggior parte dei cani.

GIOVANI INGLESI

CLASSIFICA:

Nessun classificato

PINA s.irlan. pro. e cond Tarocco: In risaia bagnata stenta ad entrare in azione di caccia; avverte, lavora emanazione, mette in volo beccaccini.
Eliminata

LIBERA INGLESI
1ª BATTERIA
CLASSIFICA


1° Ecc. Cucca s.ingl. prop. e cond. Morandi

2° M.B. Sara s.ingl. prop. e cond. Burigo

    C.Q.N Achille s.ingl. prop. econd. Moranti

  a. CUCCA s.ingl. prop. e cond.Morandi: In risaia bagnata parte con passo giustamente cadenzato, le condizioni di ventilazione non sono delle migliori. Azione valida come impostazione; ferma beccaccino e rimane corretta. Sul rilancio si palesa beccaccino, termina con utile indicazione su calde, prima fermandole e poi risolvendole.
1° Ecc.

  b. HAKOB s.irl. prop.     e cond. Zoccarato: Conosce il tipo di caccia, buon impegno, per due volte aggancia beccaccino e ferma indicando bene, ma muove continuamente la coda. Eliminato
 
  c. LADY s.irl. prop. e cond.Tarocco: Enormi difficoltà a stare sul terreno, lavora emanazioni in malo modo.
Eliminato

  d. AZOR s.ingl. prop.e cond.Veronese: Impegno ma a servizio di un lavoro poco richiesto per il tipo di prova.
Eliminato.

  e. DIRS pointer. prop. e cond.Pansera: In risai bagnata dimostra di usare naso ma con poco discernimento,mette in volo il beccaccino,non si fa legare.
Eliminato.

  f. GEK s.ingl. prop. e cond. Corbetta: Impegno e continuità, in risaia bagnata qualche incertezza su emanazioni. Rilanciato sfrulla a buon vento.
Eliminato.

  g. ACHILLE s.ingl. prop. e cond.Morandi: Soggetto importante, galoppo fluido; in condizioni di vento precarie (bassa pressione) aggancia e ferma beccaccini per due volte, in entrambi le occasioni rincorre a fondo.
Eliminato.

  h. PALLAS GEEN s.irl. prop. e cond.Zoccarato: Galoppo un filo appesantito, comportamento di testa non ideale, impegno e continuità nella cerca; non sempre sfrutta il vento, non incontra.
N.C.

  i. FLAY s.ingl. prop. e cond. Corbetta: Non bene sul terreno, sebbene dimostri molto impegno; non sempre ben condotto.
Eliminata.

 j. BINGO s.ingl. prop. e cond. Veronese: Azione pur valida, ma al servizio di una cerca poco redditizia. In turno prolungato non incontra.
N.C.

 k. SISSI s.irl.  prop. e cond.Tarocco: Non si esprime nella sufficienza, contenendo l’azione.
Eliminata.

 l. SARA s.ingl. prop. e cond.Burigo: Subito sullo sgancio ferma beccaccino e in volo breve rincorsa. Rilanciata dimostra azione di carattere a cerca piuttosto sommaria. Ferma ma non si palesa selvaggina.
2° M.B.

LIBERA INGLESI
2° BATTERIA Giudice Sig. Mario Agosteo
CLASSIFICA


1° Ecc. Kiro s.ingl. prop.Meneghini cond. Marchetti

  a. BIRBO s.ingl. prop. e cond.Zandonin: Azione sufficiente cerca un po’ appoggiata al suo conduttore, frulla un beccaccino nel minuto, usa bene il vento ma non incontra.
N.C.

  b. ALAN s.ingl. prop.e cond.Delborghi: Cerca ben impostata sul vento ma leggermente in profondità, rientrando a cattivo vento sfrulla un frullino che si rimette e che ferma a vista, risolvendo si palesa beccaccino.
Eliminato.

  c. CRIS s.ingl. prop. e cond.Plati: In partenza un filo di prudenza, prende il vento con autorità e buone risalite tipiche di razza, la cerca è ideale per il terreno, nel richiamo conferma ma non incontra.
N.C.

  d. IRIS s.ingl. cond. Marchetti: Nonostante continui passaggi sullo stesso terreno, non utilizza beccaccino.
Eliminato.

  e. BLACKY s.ingl. prop. e cond.Cipollini: Azione e cerca ben impostata, in risaia ampia non utilizza beccaccini difficili, poi va in profondità.
Eliminato.

  f. ERMES s.ingl. cond. Marchetti: Fase di insicurezza, nel proseguo migliora ma la cerca è troppo compatta.
Eliminata.

  g. BARONE s.ingl. prop. e cond. Ferrigno: La cerca è sul vento, azione un filo trattenuta, qualche dettaglio non molto bello da vedere, proseguendo migliora ma non incontra.
N.C.

 h. KIRO s.ingl. cond. Marchetti: Sullo sgancio ferma e risolve su beccaccini, rilanciato va sul vento ferma e risolve su beccaccini, rilanciato dopo buon accertamento ferma e risolve su beccaccini ben indicati.
1° Eccellente.

  i. BRICK s.ingl. prop. e cond.Plati: Azione  trattenuta,  fasi di sospetto sostenuto, rilanciato non migliora.
Eliminato.

 j. GINGER s.ingl. cond. Marchetti: Azione valida, la cerca è poco compatta ma utile per dare sicurezza di non trascurare, cala nel finale.
Eliminata.

 k. FURIA s.ingl. prop. e cond.Cipollini: Azione e cerca al limite, insegue lepre.
Eliminato

 l. BERIN s.ingl. cond. Marchetti: Azione trattenuta. Cerca appoggiata al conduttore, nel proseguo migliora ma evidenzia fasi di dettaglio.
Eliminato.

 m. ARGOR s.ingl. cond. Marchetti:
Ritirato

LIBERA CONTINENTALI
Giudice Sig. Angelo Bonacina
CLASSIFICA:


1°Ecc Tiranno della Bassa Brianza B.i. prop. e cond. Fossati.

  a. ZENO b.i. cond. Marchetti: Il suo impegno è al limite; dopo il minuto non migliora.  
Eliminato
  b. ATHOS k. prop. E cond. Gariboldi: Modesta cerca, non copre terreno, sul finire arresti non giustificati.
Eliminato.

  c. TIRANNO della Bassa Brianza b.i. prop. e cond.Fossati: Azione valida, la cerca è sempre impostata sul vento, qualche fase di galoppo di troppo, ma affronta quesiti olfattivi con tipicità. Richiamato conferma doti specialistiche  e conclude con punto su beccaccino che parte lungo.
1° Ecc.

  d. GIMMY e.b. prop. e cond. Mglione: Coraggio e determinazione continua, la cerca nel complesso è valida ma manca di finezza per il tipo di prova. Rivisto migliora ulteriormente ma sfrulla beccaccino.
Eliminato.

  e. ATE del Martinone e.b. prop. e cond.Vimercati: Azione valida, la cerca è un filo compatta,  ferma e rincorre beccaccino.
Eliminata.

  f. VOLTAIRE du Bos des ecrivains E.b. prop. E cond.Grotti: Bella interpretazione della nota, sempre sul vento, attento all’emanazione non ha occasione. Rivisto svolge ottima prestazione non incontra.
N.Q.

  g. ROGOREDO della Bassa Brianza B.i. prop. e cond.Fossati: Parte un filo sottotono, nel proseguo migliora ed evidenzia mestiere e classe nel risolvere quesiti olfattivi su emanazione, collegato con turno prolungato non incontra.
N.Q.

  h. BEST e.b. prop. e cond.Colombo: Parte determinato, ferma espressivo, riparte e investe beccaccino precedentemente fermato.
Eliminato.

  i. TEMA di Cascina Croce b.i. prop. e cond.Gritti:Tipica cerca, azione valida non approfitta di beccaccino.
Eliminato

 j. AXELD’AR ROOM BERNEZ e.b. prop. e cond. Colombo: Poco impegno, necessita di incoraggiamenti da parte del conduttore; a buon vento investe beccaccino.
Eliminato.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu